• Vita rara

    Il dolore cronico

    Negli ultimi mesi ho dovuto rimescolare le carte del mazzo e capire se puntare tutto su me stessa, come ho sempre fatto, o se fare un passo indietro e riconsiderare la mia vita. È così che mi sono ritrovata a fare i conti con una delle più grandi difficoltà che la mia malattia comporta, ovvero far capire alle persone cosa realmente significhi il dolore cronico.