Elena

Oblio

E’ passato un anno da quando ho deciso di intraprendere il mio percorso universitario a Genova. Sono accaduti un sacco di avvenimenti da allora: ho cambiato facoltà due volte, sono tornata ad Aosta e ho cominciato a lavorare, ho abbandonato gli studi a Genova e mi sono preparata ad affrontarli qui nella mia bella Valle.… Read More Oblio

Vita rara

Nella tana del Bianconiglio

Credo nelle favole. Fin da bambina adoravo le storie d’amore, quelle in cui la principessa attendeva con fiducia ed entusiasmo che il cavaliere dalla lucente armatura, l’eroe senza macchia e senza paura, arrivasse sul suo cavallo bianco a salvarla, per poter vivere per sempre felici e contenti. Negli anni però ho imparato che nessuno arriva… Read More Nella tana del Bianconiglio

Elena

أخوية

Straniero, se passando m’incontri e vorresti parlarmi, perché non dovresti parlarmi? E perché non dovrei io parlare a te? Walt Whitman Oggi è venuto da me un cliente tunisino per effettuare un’operazione. Dopo una decina di minuti, in cui abbiamo scherzato e conversato del più e del meno, lui mi ha chiesto: “ma sei valdostana?”… Read More أخوية

Libri e letteratura

Giulietta

Le gioie violente hanno fine violenta, e muoiono nel loro trionfo, come il fuoco e la polvere che si consumano in un bacio. Il miele più soave nausea per la troppa dolcezza, e basta assaggiarlo, per non averne più desiderio. Amatevi, dunque, con misura; così l’amore durerà più a lungo. -Frate Lorenzo: atto II, scena… Read More Giulietta

Attualità, Le loro voci

Resilienza

Premessa: in questo articolo verranno riportate frasi di un’intervista avvenuta tra me e nove ragazzi nigeriani richiedenti asilo ad Aosta. Essendo una conversazione tenutasi in lingua inglese mi sono permessa di apportare qualche modifica stilistica, dato che la traduzione letterale sembrava forzata e poco attinente al resto del testo. Non me ne vogliate, non ho… Read More Resilienza

Vita rara

Sala d’aspetto

La sala d’aspetto dell’ambulatorio di neurologia, stranamente, è deserta. Penso di non averla mai vista così, mi mette persino a disagio. Fuori da qui le persone corrono disordinatamente tra i corridoi affollati, scontrandosi tra loro come facendo a gara a chi arriva prima al traguardo. Sento telefoni squillare, persone domandare informazioni, infermieri correre in tutte… Read More Sala d’aspetto

Elena

Il banco vince sempre

Nel poker, quando si è sicuri di una puntata, si mette sul banco tutto ciò che si possiede: si chiama andare in all in. Si rischia tutto, perché si è assolutamente certi del proprio gioco e della propria intuizione. La domanda è: si può basare la propria vita sullo stesso principio? E’ possibile scommettere tutto… Read More Il banco vince sempre

Elena

Vita Nova

Ho sempre pensato che per prendere una decisione importante, da cui sarebbe probabilmente dipesa gran parte della propria vita, fosse necessario organizzarsi con largo anticipo, magari stilando una lista di pro e contro da aggiornare costantemente al fine di scegliere nel modo migliore. Sarà che negli anni passati avevo un gran bisogno di avere il controllo… Read More Vita Nova

Vita rara

Morphine

Ho scritto questo testo quasi cinque anni fa, pochi mesi dopo essermi disintossicata dalla morfina. Ho sempre cercato di affrontare il dolore della malattia facendomi forza, cercando dentro di me il coraggio di sopportare. Ad un certo punto, però, mi sono resa conto che non sarei riuscita a vivere un solo giorno di più in… Read More Morphine